(+39) 06.22.75.50.43

L'Europa non ha mai chiesto di tassare la casa -“ Alcuni media sembrano montare ad arte una cattiva informazione contro l'immobiliare"

Fiaip: " L'Europa non ha mai chiesto di tassare la casa"

Righi (Fiaip): “ Alcuni media sembrano montare ad arte una cattiva informazione contro l'immobiliare"

L’Europa non ha mia chiesto all’Italia di tassare la casa. Siamo sorpresi per la “malainformazione” di alcuni media italiani sulla casa e il comparto immobiliare, in relazione alle raccomandazione fatte dalla Commissione Ue all’Italia per la chiusura della procedura di infrazione.

Ad affermalo è Fiaip, che si trova d’accordo con la nota diffusa stamane da parte di Confedilizia in cui si evidenzia la totale opera di “disinformazione” di alcuni media.

Fiaip osserva come dopo la chiusura della procedura d'infrazione per deficit eccessivo si tratta ora di utilizzare al meglio la flessibilità conquistata dal Paese per trovare nuove misure di stimolo che abbiano davvero un ritorno sull'economia del Paese a partire dall’immobiliare.

“Chi ancora oggi non comprende che il rilancio del settore immobiliare e del suo indotto è l’unico obiettivo sensato perseguibile dal Governo per uscire da questa crisi – dichiara Paolo Righi, Presidente nazionale Fiaip – non comprende o non vuole comprendere quale siano in realtà le dinamiche socio-economiche del nostro Paese”.

Roma, 30 maggio 2013

Fonte: Ufficio Stampa